Piatto con fiori delicati

Materiale occorrente:

piatto di ceramica biscotto

colori acrilici: verde chiaro, rosa, violetto giallo, bianco e oro

stencil

colla per decoupage

medium ritardante

vernice lucida all’acqua

spugnetta

pennelli piatti

tampone per stencil

foglio di carta di riso Decomania serie AM 7722.

Tampono la superficie del piatto con il colore acrilico bianco
Dal foglio di carta di riso Decomania AM 7722, strappo la parte di disegno che intendo utilizzare.
Incollo i disegni scelti su due angoli opposti del piatto.

In un piattino di plastica, preparo i colori: verde, giallo, rosa e violetto. In un angolo preparo poco ritardante medium che mi servirà ad ottenere le sfumature. Il colore acrilico asciuga velocemente, il medium, oltre a dilurlo, renderà possibile ottenere l’effetto desiderato.

Intingo il pennello nel colore scelto e poi nel medium ritardante e inizio ad effettuare le sfumature.

Aiutandomi con una spugnetta, tolgo l’eccesso di colore ottenendo la sfumatura leggera che desidero.

Sugli angoli liberi del piatto, eseguo uno stencil con il color oro.


Soddisfatta dell’effetto ottenuto, aspetto che il lavoro asciughi perfettamente e passo più mani di vernice lucida all’acqua. Dopo una decina di mani di vernice, scartavetro il piatto e ricomincio con le mani di vernice. Quando il disegno sembrerà essere dipinto sul piatto, terminerò le mani di vernice.

Risultato del lavoro terminato. La difficoltà del piatto, oltre a non eccedere con le sfumature, consiste nel mantenere bianca la superficie in cui non ci sono le decorazioni, in quanto è molto facile che si depositino peli o pulviscolo e che questi che vengano incorporati nella vernice.
Paticolare del piatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *